Atp Queen's, avanti Cilic. Ad Halle fuori Nishikori e Pouille

A Londra si ferma la corsa di Kokkinakis e Thompson, sconfitti da Medvedev e Querrey, mentre non sbaglia Cilic. In Germania Nishikori si ritira contro Kachanov, Pouille sorpreso da Florian Mayer.

Atp Queen's, avanti Cilic. Ad Halle fuori Nishikori e Pouille
Marin Cilic oggi sull'erba del Queen's. Fonte: AegonChampionships/Twitter

Si sono completati oggi i match di secondo turno dei tornei sull'erba del Queen's e di Halle, Atp 500 in preparazione a Wimbledon, con i rispettivi tabelloni che si allineano dunque ai quarti di finale, al via a partire da domani. 

QUEEN'S 

Sull'erba londinese prosegue la marcia di Marin Cilic, testa di serie (numero quattro) più alta rimasta in corsa. Il croato, reduce da settimane positive (vittoria sul rosso di Istanbul, quarti di finale al Roland Garros e semifinale a s-Hertogenbosch), ha oggi regolato senza troppi patemi lo statunitense Stefan Kozlov, battuto con lo score di 6-0 6-4. Migliore la performance di un altro americano, il bombardiere californiano Sam Querrey, che ha piegato al terzo set il giustiziere del numero uno al mondo Andy Murray, l'australiano Jordan Thompson. Come Thompson, k.o. anche l'altro aussie Thanasi Kokkinakis: dopo aver eliminato dal torneo Milos Raonic, il rientrante giocatore di origini greche è stato spazzato via dal russo Daniil Medvedev. In chiusura di programma, spazio allo spagnolo Feliciano Lopez, mancino da sempre a suo agio sull'erba, che supera in due set il francese Jeremy Chardy. I risultati: 

Thompson - Querrey 6-7(3) 6-3 3-6

Cilic (4) - Kozlov (Q) 6-0 6-4

Medvedev - Kokkinakis 6-2 6-2

Chardy (Q) - Lopez 1-6 6-7(4)

HALLE 

L'ennesimo infortunio pone fine all'avventura di Kei Nishikori sull'erba di Halle. Il giocatore giapponese, testa di serie numero tre del tabellone tedesco, è stato infatti costretto al ritiro a causa di un fastidio ad un'anca: ad approfittarne, a inizio del primo set del match di apertura di programma, il giovane russo Karen Kachanov, che domani sfiderà nei quarti di finale del torneo il connazionale Andrey Rublev (oggi vincitore sul più esperto Mikhail Youzhny) in un altro derby tra giocatori dello stesso paese. Fuori anche Lucas Pouille, il francese fresco vincitore del torneo su erba di Stoccarda, eliminato in rimonta dal detentore del titolo 2016, il tedesco Florian Mayer. I risultati: 

Federer (1) - M. Zverev 7-6(4) 6-4

F. Mayer - Pouille (6) 6-7(6) 6-4 6-3 

Nishikori (3) - Kachanov 2-3 ritiro 

Youzhny (Q) - Rublev (WC) 0-6 6-3 3-6