ATP Atlanta - Risultati Day 5, e programma

Sfuma il sogno di Eubanks e Paul, Isner regola Lacko. Psicodramma Sock contro Edmund. Oggi le semifinali

ATP Atlanta - Risultati Day 5, e programma
Isner - Fonte: @ATPWorldTour / Twitter

Nella notte Italiana, Atlanta ha reso definitiva la lista dei giocatori impegnati in semifinale. Ai quarti,  presenti i primi 5 giocatori del seeding, più sorprese come Eubanks, Paul  - loro due soprattutto - e Lacko. Andiamo a scoprire risultati e programma

I risultati

(Q) T. Paul - G. Muller 3-6 1-6

Già due anni fa si diceva un gran bene del tennis di Tommy Paul - allora 18enne - con l'America intera pronta a sostenere questo ragazzotto del North Carolina. Oggi - a distanza di due anni - il classe 97 sfiora con mano il circuito vero, provando sulla propria pelle la magica ebbrezza di confrontarsi con i grandi. Elimina Chung - 7° forza del torneo - e Jaziri issando sino ai quarti di finale, dove affronta Gilles Muller, tornato sul cemento dopo un'ottima stagione su erba: bye al 1T, poi Halys. Un primo set combattuto, in cui Paul ha provato a scardinate l'1-2 devastante di Muller, subendo però un break nell'8° game. Il secondo parziale è un assolo del lussemburghese, che strappa il servizio al suo dirimpettaio per ben due volte

Lucas Lacko - (2) J. Isner 5-7 4-6

Lucas Lacko incarna l'outsider di Atlanta: estromette il nostro Fabbiano e la TDS N°6 Young, prima di incrociare il N°2 del seeding John Isner, il quale si è sbarazzato di Pospisil approfittando di un bye all'inizio. Partita equilibrata, decisa da pochi punti. La spallata al match è opera sempre di Isner, bravo a sfruttare le due palle break concessagli - una a set - mostrando un cinismo inviadiabile. Lacko si arrende 7-5 6-4. Isner affronterà Muller

(4) R. Harrison - (WC) C. Eubanks 6-1 6-2

Christopher Eubanks scrive la favola più bella del torneo. Nato ad Atlanta, iscritto presso il college di Atlanta, timbra le prime due vittorie a livello ATP ad Atlanta. Entrato nel main-draw come WC, supera Fritz e Donaldson prima di sfidare Ryan Harrison, vittorioso contro Millman dopo il bye al 1T. E' un match a senso unico: il giovane Eubanks sbaglia tanto, non entra mai in partita, e conquista la miseria di 3 game. Harrison affronterà Edmund

(1) J. Sock - (5) K. Edmund 4-6 1-6

Sulla carta, il quarto più enigmatico e meno avvezzo al pronostico. La pioggia - accorsa prepotentemente sul 2-2 - schiarisce le idee a Jack Sock, bravo a conquistare il break al rientro in campo. Un ulteriore interruzione - malore per un signore sugli spalti - scombussola i piani dell'americano, che torna in campo confuso e scarico beneficiando Kyle Edmund. Perde contatto con la gara; cede il primo set e viene asfaltato nel secondo

Il programma

Allo Stadium Court, apre il programma la semifinale di doppio, a cui segue la sfida tra Gilles Muller e John Isner - in programma alle 15 locali, 21 in Italia. Due grandi battitori, sfida astrusa; nei 5 precedenti, 3 sono ad appannaggio di Isner. Non prima delle 19 locali - 1 ora Italiana - Kyle Edmund incrocia la racchetta con Ryan Harrison, prima sfida tra i due