Atp San Pietroburgo, Fognini in semifinale. Fuori Tsonga

L'azzurro travolge Berankis e attende Bautista Agut. Tsonga out con Struff.

Sono stati sufficienti cinquantotto minuti di tennis a Fabio Fognini per sbarazzarsi di Ricardas Berankis e approdare così in semifinale all'ATP di San Pietroburgo, torneo categoria 250 che si disputa sul veloce indoor della città russa. Il tennista ligure ha dovuto faticare solo nei primi game del primo set, per poi volare via in tutta scioltezza (6-3 6-0 lo score finale) contro il lituano, promessa mai mantenuta del tennis baltico. Con questo successo Fognini è dunque tra i primi quattro dell'appuntamento di San Pietroburgo, e domani sfiderà la testa di serie numero uno del tabellone, lo spagnolo Roberto Bautista Agut, che nel pomeriggio ha annientato il serbo Viktor Troicki, strapazzato con il severo score di 6-1 6-2. Cinque a due i precedenti in favore dell'azzurro, che ha vinto anche l'ultimo incontro, disputatosi sulla terra rossa di Gstaad (pure in quell'occasione in semifinale) lo scorso luglio. 

Nella parte bassa del tabellone, esce di scena la testa di serie numero due, il francese Jo-Wilfried Tsonga, lo scorso week-end protagonista con la sua nazionale nella semifinale di Coppa Davis contro la Serbia. Il giocatore transalpino si è fatto rimontare dal tedesco Jan-Lennard Struff, numero cinquantaquattro del ranking Atp e tra i tennisti maggiormente cresciuti nell'arco di questa stagione. Dopo un primo set vinto senza patemi, Tsonga è andato in difficoltà da solo, commettendo una lunga serie di errori non forzati che ne hanno determinato la sconfitta. L'ultimo semifinalista è il bosniaco Damir Dzumhur, altro giocatore che sta salendo di rendimento, abile a superare in tre set la resistenza del qualificato britannico Liam Broady. Tra Dzumhur e Struff non ci sono precedenti. I risultati dei quarti di finale dell'Atp 250 di San Pietroburgo: 

Bautista Agut (1) - Troicki (7) 6-1 6-2 

Fognini (3) - Berankis 6-3 6-0

Dzumhur - Broady (Q) 6-3 2-6 6-4

Struff (8) - Tsonga (2) 3-6 6-3 6-2