ATP Metz - Si ritira M.Zverev, oggi la finale

Paire - Gojowczyk, in palio il titolo.

ATP Metz - Si ritira M.Zverev, oggi la finale
ATP Metz - Si ritira M.Zverev, oggi la finale

Benoit Paire consolida il suo stato di favorito ed approda in finale sul veloce di Francia. Due set a zero a Nikoloz Basilashvili, l'occasione per rimpinguare un bottino fin qui troppo esiguo, viste le potenzialità del talento transalpino. Un banco di prova interessante, dopo un torneo da protagonista. Il punto di rottura ai quarti, prestazione di livello con Goffin e luci della ribalta. Paire, più volte alterno in carriera, non trema allo step successivo, non perde le coordinate del suo tennis. Nel set d'apertura, è un uragano, mette in campo l'85% di prime, chiude ogni varco, stordisce Basilashvili con improvvise creazioni. Nel secondo, partita in equilibrio, Paire scricchiola, replica a 4 palle break, ma è perfetto quando al tramonto occorre porre un sigillo. 7 punti a 5 il prolungamento, atto ultimo. 

La finale è in programma quest'oggi, sul campo Centrale alle 13.45. Non contro M.Zverev, ma con Peter Gojowczyk. Dalle qualificazioni, con coraggio e tennis. La contesa con il fratello maggiore di Alexander dura un set, poco più. Un problema fisico costringe Zverev ad alzare bandiera bianca. Sul 63 10 Gojowczyk, il ritiro. Il nativo di Monaco, alla prima finale ATP, si presenta senza particolare pressione, l'"ossessione" del successo è sulle spalle di Paire. Gojowczyk può godersi l'attimo, creare interrogativi al rivale di giornata. Inoltre, ha dalla sua un gradevole precedente. A Stoccarda, sull'erba, 62 64 in suo favore. 

I risultati

SEMI-FINALS
(Q) [GER] Peter Gojowczyk  DEFEATS (5) [GER] Mischa Zverev  63 10 (RET) 
(7) [FRA] Benoit Paire  DEFEATS [GEO] Nikoloz Basilashvili  61 76(5)