Atp, i risultati della prima giornata a Chengdu e Shenzhen

Al via i tornei sul cemento cinese di questa settimana. Subito fuori Giannessi a Shenzhen.

Atp, i risultati della prima giornata a Chengdu e Shenzhen
Taylor Fritz in azione a Chengdu. Fonte: ChengduOpen/Twitter

Dopo un primo assaggio di veloce indoor europeo, con i tornei di Metz e San Pietroburgo disputatisi la scorsa settimana e conclusisi ieri, il circuito Atp ritorna sul cemento all'aperto in Cina, dove sono in corso fino a domenica i due appuntamenti 250 di Chengdu e Shenzhen, che abbracceranno anche i reduci dell'esibizione della Laver Cup di Praga. 

A Chengdu, torneo in cui l'austriaco Dominic Thiem è testa di serie numero uno, si è conclusa oggi la prima giornata di tennis. Quattro gli incontri in programma, con il giapponese Yuichi Sugita, numero cinque del seeding, subito in campo. Il nipponico si è sbarazzato agevolmente del qualificato croato Mate Pavic, ritiratosi a inizio secondo set dopo aver perso il primo con il netto score di 6-1. Intensa sfida tra l'americano Jared Donaldson e il giovane greco Stefanos Tsitsipas, vinta in rimonta per 7-5 al terzo dal primo. Ok anche un altro statunitense, Taylor Fritz, che ha battuto la wild card cinese Di Wu. Avanti pure il brasiliano Thiago Monteiro, in rimonta su un altro giocatore di casa, Yibing Wu. Domani esordio nel torneo per il croato Borna Coric e per il britannico Kyle Edmund, opposto all'australiano Bernard Tomic. I risultati: 

Di Wu (WC) - Fritz (Q) 5-7 1-6

Donaldson - Tsitsipas (Q) 6-7(2) 7-5 7-5

Sugita (5) - Pavic (Q) 6-1 ritiro

Monteiro - Yibing Wu (WC) 1-6 7-6(6) 6-2 

A Shenzhen è subito eliminato Alessandro Giannessi. L'azzurro è stato infatti sconfitto in due set, con lo score di 7-6 6-4, dal più quotato francese Jeremy Chardy. Al secondo turno l'israeliano Dudi Sela, vincitore in due set contro l'australiano Matthew Ebden, e il belga Steve Darcis, ok contro la wild card cinese Ze Zhang. Domani esordio per le teste di serie Alexandr Dolgopolov, Viktor Troicki e Joao Sousa, in un tabellone presidiato dall'alto dal tedesco Sascha Zverev, dal basso dal belga David Goffin. Presente anche l'italiano Paolo Lorenzi, numero quattro del seeding, che godrà di un bye al primo turno, per affrontare poi il vincente della sfida tra il brasiliano Rogerio Dutra Silva e la wild card cinese Zhizhen Zhang. I risultati: 

Darcis - Ze Zhang (WC) 7-5 7-6(3) 

Sela - Ebden (Q) 6-0 7-6(8) 

Giannessi - Chardy 6-7(6) 4-6