ATP Challenger Tour - Stebe trionfa a Sibiu, Izmir a Marchenko

Il teutonico supera Taberner, Marchenko si sbarazza di Robert.

ATP Challenger Tour - Stebe trionfa a Sibiu, Izmir a Marchenko
Stebe - Fonte: @SibiuOpen / Twitter

Torna il classico appuntamento firmato dalla redazione tennis di Vavel Italia. Ogni settimana - come di consueto - due recap che fanno luce sul vasto mondo Challenger. In quella appena trascorsa, 4 tornei: Columbus, Gwangju, Izmir e Sibiu. Io vi illustrerò gli ultimi due della lista, dei restanti due ne parlerà Stefano Fontana.

Challenger Izmir (€ 64.000)

A Smirne - traduzione italiana di Izmir - terza città turca per numero di abitanti, nasce l'Izmir Cup, Challenger da € 64.000. Tre italiani al via, Vanni, Berrettini e Viola. Guida il seeding Malek Jaziri, N°75, dominatore della parte alta; sotto spunta il Next Gen Alexander Bublik, entrato in tabellone come SE - Special Exempt. Il podio delle TDS viene chiuso da Sergiy Stakovsky. N°4 Matteo Berrettini, in costante crescita e con l'obiettivo di chiudere la stagione tra i primi 100. Al 1T saltano 3 TDS su 8, fuori solo Jaziri dei primi tre. Il cammino di Bublik e Stakovsky - però - è breve, i due vengono battuti rispettivamente da Petrovic - QF - ed Illya Marchenko - 2T. Quest'ultimo supera Doumbia e Nedovyesov, raggiungendo l'atto finale. Nel cuore del tabellone si fa strada Stephane Robert, che - dopo aver battuto Viola - si fa beffe di Berrettini e Petrovic, affrontato l'ucraino in finale. Il match dura un set; Marchenko vince nettamente il tie-break, poi ricama un bagel nel 2°. Sesto Challenger in carriera, sale alla posizione N°222 ATP.

Marchenko - Fonte: @ATPChallenger / Twitter
Marchenko - Fonte: @ATPChallenger / Twitter

Challenger Sibiu (€ 43.000)

Nella regione della Transilvania, Sibiu è capitale dell'omonimo distretto. Qui va in scena il Sibiu Open, Challenger da € 43.000. Tanti italiani al via, ben 7 - Arnaboldi, Napolitano, Donati, Travaglia, Giustino, Cecchinato e Bellotti. Main draw interessante e di alto livello, con tre top 100 al momento del sorteggio. In alto, Cedrik-Marcel Stebe comanda il suo spicchio di tabellone, sotto fa capolino Laslo Djere. Il tedesco fa man bassa: soffre all'esordio contro la WC Dancu, poi inanella tre vittorie facili - da circoletto rosso quella ai danni di Marterer, 6-2 6-1 - che lo proiettano in finale. Non replica la cavalcata Djere, estromesso da Hampel. L'austriaco affronta poi Carlos Taberner, finalista a Banja Luka la scorsa settimana. L'iberico vince 6-1 6-2, travolgendo poi Fratangelo ed Ungur. Finale. Qui può poco contro la solidità tattica di Stebe, 6-3 6-3 per il tedesco. Taberner ancora a secco di trionfi a livello Challenger, Stebe vince il 3° titolo quest'anno raggiungendo la postazione N°70.

Stebe - Fonte: @SibiuOpen / Twitter
Stebe - Fonte: @ATPChallenger / Twitter