ATP Shanghai - Bene Gasquet e Feliciano Lopez

Il francese batte Haase, Feliciano ferma Karlovic. Ok Ramos Vinolas.

ATP Shanghai - Bene Gasquet e Feliciano Lopez
ATP Shanghai - Bene Gasquet e Feliciano Lopez

Primi responsi da Shanghai. Albert Ramos Vinolas interrompe una pericolosa descensio e consegue un prezioso successo nel 1000 asiatico. Il tennista spagnolo batte per la settima volta in carriera Joao Sousa. Un incrocio da terra - come dimostrano i precedenti, favorevoli a Ramos - che si prolunga al terzo parziale. Ramos Vinolas - KO a Chengdu e Tokyo in apertura di torneo, rispettivamente con Lajovic e Vesely - conduce corsa di rimonta. 36 63 75, questo il punteggio finale. Continua, quindi, il periodo no di Sousa, sette sconfitte nelle ultime otto partite. 

Ritrova il sorriso anche Feliciano Lopez. Duello di servizio e colpi a rete con Ivo Karlovic. Il tie-break è naturale soluzione. Nel primo, poca storia, 7 punti a 1 Feliciano. Il secondo percorre binari d'equilibrio, la spunta ancora lo spagnolo, questa volta per 8 punti a 6. Un solo incontro, prima di oggi, per Lopez, dopo la parentesi all'US Open. Stop con Goffin a Tokyo. Karlovic non vince invece dal secondo turno di Cincinnati, in quell'occasione W con Tsonga. 

Da segnalare, infine, il sigillo di Richard Gasquet. Terzo squillo nel 2017 con Haase, dopo quelli di Marsiglia ed Halle. Il transalpino - stoppato da Goffin a Tokyo, terzo turno - concede il parziale d'avvio. Si lotta spalla a spalla nel prolungamento, Haase - superato da Fognini a Pechino - ha lo spunto migliore - 13/11. Il ritorno di Gasquet nel secondo, al tramonto pennellata di talento per il 75 che indirizza la sfida. Cala, Haase, nel parziale decisivo. 62 e Richard al secondo turno.