Australian Open, Day 1 - Esordio per Nadal e Dimitrov

Scaldano i motori il N°1 e 3 del ranking; grande attesa per Shapovalov - Tsitisipas. Lorenzi, Caruso e Seppi in campo

Australian Open, Day 1 - Esordio per Nadal e Dimitrov
Australian Open, Day 1 - Esordio per Nadal e Dimitrov - Aus Open Twitter

Si parte, finalmente. Al Melbourne Park - nella notte italiana - previstala classica carrellata di match validi per il 1T. In campo maschile, attesa per il finalista 2017 Rafael Nadal, che ha trionfato qui nel 2009. Occhi puntati anche su Dimitrov, chiamato a confermare quanto fatto sul finale di stagione appena passato. Per palati fini il match tra Tsitsipas e Shapovalov. In campo anche tre azzurri: Salvatore Caruso, Andreas Seppi e Paolo Lorenzi. Scopriamo il programma.

Rod Laver Arena

Due match femminili precedono l'esordio del N°3 del tabellone e del ranking Grigor Dimitrov, opposto al qulificato Novak. Incrocio soft, nessun insidia all'orizzonte. Stesso paio di maniche per Rafa Nadal, che apre la sessione notturna. Estrella Burgos non è un pericolo e non è un giocatore da cemento.

Margaret Court Arena

Solo un match nel secondo impianto per ordine d'importanza. John Isner incrocia la racchetta con Edben, tennista navigato ed esperto. Le chance - per il padrone di casa - sono comunque minime; lo statunitense parte nettamente con i favori del pronostico. 

Hisense Arena

Attesa per Marin Cilic ed il beniamino di casa Nick Kyrgios. Il croato incrocia la racchetta con il Q Pospisil, amante dell'erba. Ad un Cilic in rodaggio può creare qualche grattacapo, nulla di rilevante. Al padrone di casa va ancora meglio: Dutra Silva sul cemento è facile da arginare. 

Show Court 2

Due match piuttosto interessanti. Apre l'attesissimo scontro Next Gen tra Stefanos Tsitsipas e Denis Shapovalov. Contesa aperta ad ogni risultato, viste le peculiarità del tennis di entrambi; leggermente favorito il rampollo canadese, ma Tsitsipas esce carico dai blocchi. Match da seguire. Da seguire anche l'incrocio tra Jack Sock e Sugita, con il giapponese che potrebbe far sudare lo statunitense, TDS N°8. 

Show Court 3

Staffetta di match maschili e femminili. Apre Kevin Anderson, opposto ad Edmund. Favorito il lungagnone sudafricano su un giocatore prettamente erbivoro. In campo le donne prima dello scontro tra Borna Coric e Millman. Il croato è chiamato ad una stagione importante, superare l'australiano è il primo step. 

Court 5

Scende in campo la TDS N°27 Philipp Kohlschreiber, Nishioka l'avversario di 1T. Favorito l'esperto teutonico. Interessante l'incrocio tra Gerald Melzer e Nikoloz Basilashvili, risultato aperto. 

Court 7

Lucas Pouille incrocia la racchetta con il Q Bemelmans. Pronostico nettamente sbilanciato dalla parte del francese; match ampiamente alla portata. Prima, Viktor Troicki e la WC Bolt affilano gli artigli: il serbo parte da favorito, l'australiano può giocarsi le sue carte. 

Court 8

Esordio, sul campo 8, per Pablo Carreno Busta, il quale incrocia la rachetta con Kubler; favorito - ovviamente - l'iberico. Sfida aperta invece tra Marcos Baghdatis e Bhambri, con il cipriota che parte avanti. 

Court 10

La TDS N°23 del tabellone, Gilles Muller, trova Delbonis al 1T. Un ostacolo non rilevante, visto e considerato che il sudamericano si esprime bene su altre superfici, come la terra rossa. Incrocio tutto da scoprire tra McDonald ed il giovane Elias Ymer

Court 12

Pablo Cuevas affronta Youznhy. Confronto ostico, ma il risultato finale non dovrebbe essere in bilico. Leonardo Mayer parte favorito nel confronto con Jarry. 

Court 13 

Sfida equilibrata tra Denis Istomin ed Herbert, risultato aperto. Torna in campo Gilles Simon, favorito nel confronto con Copil. 

Court 14

Confronto sensazionale tra David Ferrer ed Andrey Rublev. Affrontare Ferru al 1T non è mai facile, esame di maturità per il Next Gen. In campo anche il nostro Salvatore Caruso, impegnato contro Jaziri. 

Court 15

Esordio contro Dzhumur per Paolo Lorenzi, che parte leggermente sfavorito. Intrigante il faccia a faccia tra Dustin Brown e J. Sousa. 

Court 19 

Esordio Soft per Alexander Dolgopolov, impegnato contro Haider-Maurer; nettamente favorito l’estroso ucraino. Match spettacolare tra Casper Ruud ed Halys, due Next Gen che fanno viaggiare la palla.

Court 20

Trova un Next Gen anche Andreas Seppi, Moutet. Il francese è un concentrato di tecnica ed estro, può creare problemi. Ivo Karlovic trova Djere al 1T. 

Court 22

Chiude il campo 22 con la sfida aperta tra Sela e Ryan Harrison, con quest’ultimo favorito. Diego Schwartzman tranquillo con Lajovic.