Atp Rotterdam, bene Goffin e Dimitrov. Fuori Pouille e Gasquet

Il bulgaro supera Sugita all'esordio. Già ai quarti Goffin e Berdych. Pouille eliminato da Rublev, Gasquet costretto al ritiro.

Atp Rotterdam, bene Goffin e Dimitrov. Fuori Pouille e Gasquet
Grigor Dimitrov. Fonte: ABN AMRO WTT/Twitter

Si inizia a fare sul serio a Rotterdam, sede dell'Atp 500 che si disputa questa settimana sul veloce indoor della città olandese. Diverse le teste di serie in campo oggi, a cominciare da Lucas Pouille, numero sette, che ha aperto il programma sul campo centrale. Il ventitreenne francese, reduce dalla vittoria di Montpellier, è stato subito eliminato dal giovane russo Andrey Rublev, che si è imposto con il punteggio di 7-5 6-4. K.o. anche l'altro finalista di Montpellier, Richard Gasquet, ritiratosi dopo quattro game nel primo set del match contro il connazionale Pierre-Hugues Herbert. Avanzano al terzo turno (quarti di finale) David Goffin e Tomas Berdych, rispettivamente numeri quattro e sei del seeding olandese: il belga ha sconfitto nettamente lo spagnolo Feliciano Lopez, mentre il ceco ha concesso solo tre games al serbo Viktor Troicki.

Buona la prima per Grigor Dimitrov, testa di serie numero due del tabellone, che piega con lo score di 6-4 7-6 il giapponese Yuichi Sugita, mentre il finalista del torneo di Sofia, in campo solo tre giorni fa, il romeno Marius Copil è stato sconfitto con un doppio 6-4 dal bosniaco Damir Dzumhur. A Robin Haase il derby tra olandesi con la wild card Thiemo De Bakker: duplice 6-2 per approdare al secondo turno contro un altro connazionale, Tallon Griekspoor, che ieri ha mandato al tappeto Stan Wawrinka. In sessione serale, l'attesissimo debutto di Roger Federer, opposto al qualificato belga Ruben Bemelmans. A seguire, in campo il tedesco Alexander Zverev, numero tre del seeding, e l'azzurro Andreas Seppi, lucky loser che al primo turno ha eliminato il portoghese Joao Sousa. I risultati della sessione diurna: 

Haase - De Bakker (WC) 6-2 6-2

Gasquet - Herbert (Q) 1-3 ritiro

Berdych (6) - Troicki 6-1 6-2

Lopez - Goffin (4) 1-6 3-6

Pouille (7) - Rublev 5-7 4-6

Dzumhur - Copil 6-4 6-4

Sugita - Dimitrov (2) 4-6 6-7(5)