Ranking WTA: salgono Errani e Knapp, balzo della Tsurenko

La bolognese e l'altoatesina, protagoniste a Bad Gastein, guadagnano posizioni, mentre la vincitrice di Istanbul fa l'exploit della settimana

Ranking WTA: salgono Errani e Knapp, balzo della Tsurenko
Ranking WTA: salgono Errani e Knapp, balzo della Tsurenko

Due tornei, quelli di Bad Gastein e di Istanbul, che non hanno spostato più di tanto all'interno del ranking WTA nel corso di questa settimana. Stando a quanto si vede nell'aggiornamento pubblicato, come di consueto, ogni lunedì, non ci sono movimenti nelle prime sedici posizioni della classifica, con Serena Williams che mantiene la vetta davanti a Maria Sharapova e Simona Halep.

Diversi cambiamenti, invece, nella sezione che va dalla diciassettesima alla ventitreesima posizione. Sara Errani torna al numero 17 del ranking, grazie ai punti accumulati a Bad Gastein, mentre Viktoria Azarenka approda al numero 19 davanti a Elina Svitolina, la quale perde ben tre posizioni. Restando tra le italiane, Camila Giorgi guadagna una posizione senza aver giocate, approdando così per la prima volta tra le prime trenta giocatrici al mondo, mentre Karin Knapp, finalista in Austria, sale fino al numero 38, scalando ben cinque posizioni.

Continua l'ascesa anche di Anna Karolina Schmiedlova, che approda fino al numero 41, mentre il balzo più lungo della settimana lo ha fatto Lesya Tsurenko: la vincitrice del torneo di Istanbul ha guadagnato ben 24 posizioni, arrivando fino al numero 47 e approdando per la prima volta in carriera nella Top 50 del ranking. Guadagna tante posizioni anche Roberta Vinci, fermatasi ai quarti di finale a Istanbul e approdata al numero 52. Torna in Top 100 Kirsten Flipkens, che guadagna quindici posizioni, mentre vi approda per la prima volta in carriera la giovanissima belga An-Sophie Mestach.