WTA Toronto: Bencic e Halep si giocano il titolo

L'impresa contro la Williams ha portato la svizzera in finale, mentre la romena spera di avvicinarsi al secondo posto del ranking

WTA Toronto: Bencic e Halep si giocano il titolo
WTA Toronto: Bencic e Halep si giocano il titolo

Siamo giunti all'epilogo della Rogers Cup di Toronto, e non c'è dubbio sul fatto che la sfida finale è andata al di là delle previsioni, almeno per quanto riguarda una delle protagoniste dell'atto conclusivo del torneo in terra canadese. Sarà Belinda Bencic a tentare di contendere il titolo a Simona Halep, in una finale in cui niente può essere previsto.

La giocatrice svizzera ha messo a segno l'impresa di una vita, sconfiggendo Serena Williams al termine di una partita straordinaria da parte da entrambe le giocatrici, ma che alla fine ha dato ragione al maggior atletismo e alla freschezza fisica della tennista originaria di Flawil, che per la prima volta in carriera approderà tra le prime 15 giocatrici del ranking WTA, non appena verrà aggiornato domattina. Dall'altra parte, però, c'è una Halep che sogna di portare a casa il quarto titolo stagionale, dopo quelli vinti a Shenzen, Dubai e Indian Wells, tutti ad inizio anno. La romena, anche in caso di vittoria, non riuscirà a superare Maria Sharapova, anche se il distacco dalla russa al secondo posto nel ranking sarà decisamente accorciato.

La storia porta con sè un solo precedente tra Belinda Bencic e Simona Halep. Le due giocatrici si sono affrontate l'anno scorso sull'erba di Wimbledon, al terzo turno: sono solo cinque i games raccolti dalla Bencic al cospetto della giocatrice romena, che in quel periodo del 2014 era in netta ascesa. A dire il vero, anche l'ultimo precedente contro Serena Williams era stato poco incoraggiante per la svizzera, eppure il verdetto del campo di Toronto ha detto ben altro...