WTA Pechino, avanti anche la Errani: Garcia ko

Partita durissima contro la transalpina per la tennista azzurra, che vive solo un passaggio a vuoto nel terzo set ma riesce comunque a volare al terzo turno.

WTA Pechino, avanti anche la Errani: Garcia ko
WTA Pechino, avanti anche la Errani: Garcia ko

Sara Errani replica alla sua amica e collega Flavia Pennetta, sconfiggendo in tre set la francese Caroline Garcia e approdando così al terzo turno del China Open di Pechino.

La bolognese prova a partire bene, ma è costretta a strappare due volte il servizio alla Garcia per riuscire ad avviare il primo allungo di giornata: break nel terzo e nel quinto game per la Errani, con in mezzo quello ottenuto dalla francese nel quarto gioco. Nonostante tutto sembri volgere nel senso giusto, Sara cede un po' e perde il servizio nell'ottavo gioco, ma è pronta e immediata la sua reazione, con il break nel nono game. E' il momento propizio per chiudere il set, la Errani non se lo lascia sfuggire e vince con il punteggio di 6-4.

Il buon momento della Errani prosegue anche in avvio di terzo set: break nel primo e nel terzo gioco per la azzurra, che sembra avere ormai le mani sul match. Ma la Garcia non intende mollare, e piazza un clamoroso parziale che spariglia nuovamente le carte in tutto l'incontro: sono tre i break consecutivi subiti dalla Errani, che cede la battuta nel quarto, nel sesto e soprattutto nell'ottavo game. Il terzo break ottenuto dalla Garcia è quello che serve per chiudere il set con il punteggio di 6-3 e rimettere tutto in discussione.

L'avvio del terzo set è praticamente uguale a quello del primo. La Errani brekka subito, nel secondo game, è costretta a cedere il servizio nel gioco successivo ma riesce poi ad allungare nuovamente. Strappando il servizio alla Garcia nel terzo e nel quinto game, la azzurra si assicura due occasioni per servire per il match. Il primo è quello buono, visto che nel settimo game Sara Errani va a chiudere con il punteggio di 6-1, volando al terzo turno in quel di Pechino.