WTA Finals, gruppo rosso: Radwanska batte Halep e spera

La polacca gioca un match magistrale dopo aver rischiato più volte di perdere il primo set: se Sharapova batterà Pennetta in due set, sarà lei a passare il turno insieme alla russa. Fuori, clamorosamente, la romena.

WTA Finals, gruppo rosso: Radwanska batte Halep e spera
WTA Finals, gruppo rosso: Radwanska batte Halep e spera

Una splendida Agnieszka Radwanska supera in due set Simona Halep, decreta l'eliminazione della giocatrice romena e torna clamorosamente in corsa per un posto in semifinale alle WTA Finals, in corso di svolgimento a Singapore.

La partita sembra iniziare bene per la numero 2 del mondo, la quale sfodera subito le proprie armi migliori e coglie leggermente impreparata la Radwanska, tanto da portarsi subito sul 3-1 e da ottenere anche due palle per il doppio break: due occasioni sprecate dalla Halep, con la partita che da quel momento girerà in maniera clamorosa. La polacca, infatti, si scuote e inizia a giocare il suo tennis migliore, fino a ottenere il contro-break che a sua volta coglie di sorpresa la Halep. La Radwanska cresce game dopo game, salva un'altra palla-break nell'undicesimo gioco e porta il set al tie-break. Sotto 5-1 e quasi fuori controllo, la polacca riesce a rimontare con il suo solito gioco ricco di variazioni, manda fuori giri la Halep e vince col punteggio di 7-5.

Il tie-break perso in maniera clamorosa sembra aver scosso la Halep, la quale fatica a reggere il ritmo imposto da una Radwanska totalmente trasformata rispetto all'avvio di primo set. La polacca continua a scherzare la sua avversaria con variazioni degne di una maga, e ottiene la striscia decisiva per vincere il secondo parziale e la partita. Sei games in fila, con giocate da campionessa da parte della Radwanska e con l'impressione che la Halep abbia ormai tirato i remi in barca, incapace di reggere il gioco della sua rivale. Ne viene fuori un 6-1 netto sia nel punteggio che per il modo in cui è arrivato, con il set durato poco più di mezz'ora.

Così, la Halep butta via una qualificazione che sembrava in mano dopo la netta vittoria su Flavia Pennetta, e saluta con largo anticipo le WTA Finals che l'avevano vista arrivare in finale un anno fa. Invece la Radwanska attende l'esito della sfida tra la stessa Pennetta e Maria Sharapova: se la russa vincerà senza concedere un set alla brindisina, sarà proprio la polacca a passare il turno.