WTA Brisbane, Auckland e Shenzhen: le Entry List. Tre italiane in Australia

Interessante avvio per il circuito WTA. Il 2016 si apre con tre tornei attesi, dato il campo partenti di primo livello.

WTA Brisbane, Auckland e Shenzhen: le Entry List. Tre italiane in Australia
WTA Brisbane, Auckland e Shenzhen: le Entry List. Tre italiane in Australia

Andiamo ad analizzare le Entry List dei primi tre tornei WTA del 2016: Brisbane (WTA Premier, Australia)Auckland (WTA International, Nuova Zelanda) Shenzhen (WTA International, Cina).

BRISBANE - Saranno ben quattro le Top-10 a giocare il torneo Premier di Brisbane: Halep, Muguruza, Sharapova KerberPresente dunque la vincitrice del 2015, Maria Sharapova, che cercherà in tutti i modi di confermare il titolo dello scorso anno. 
Meriteranno attenzione le giovani svizzere Timea Bacsinszky Belinda Bencic, rispettivamente teste di serie numero cinque e sette. 
Tre italiane impegnate in Australia: oltre a Roberta Vinci Sara Errani, il pubblico australiano potrà vedere all'opera anche la maceratese Camila Giorgi.
Cut-Off decisamente alto, grazie sia alla categoria che al montepremi: chiude il tabellone principale Alize Cornet, numero 42 WTA.

AUCKLAND - Venus Williams tenterà il colpaccio ad Auckland, ma dovrà prima fare i conti con le agguerrite Ana Ivanovic Caroline Wozniacki, che cercheranno di riscattare gli scarsi risultati ottenuti in questa stagione. 
Ben tre teste di serie su otto saranno statunitensi; infatti, oltre a Venus, giocheranno in Nuova Zelanda anche Sloane Stephens Coco Vandeweghe
Auckland è il torneo con montepremi più basso rispetto a Brisbane e Shenzhen, ma conterà comunque su un ottimo palco di giocatrici (chiude il Main Draw la kazaka Putintseva).

SHENZHEN - Sono Agnieszka Radwanska Petra Kvitova le favorite per la vittoria finale del torneo WTA International di Shenzhen (426.000$ di montepremi). Non ci sembrano essere giocatrici capaci di fermare Radwanska e Kvitova prima della finale. Folta presenza di giocatrici rumene in Cina: le più forti sono Irina Camelia Begu Monica Niculescu, teste di serie numero tre e quattro, che cercheranno di essere oscurate sul campo dalla giovane Andreea Mitu, giocatrice apparsa in grande crescita nell'ultimo anno.
Sia nel Main Draw che nelle qualificazioni non risultano essere iscritte giocatrici italiane.