WTA Brisbane: fuori la Bacsinszky, avanti Petkovic e Cibulkova

La svizzera, testa di serie n.5, cede nettamente alla Pavlyuchenkova, la slovacca si impone in rimonta, bene Petkovic e Cornet.

WTA Brisbane: fuori la Bacsinszky, avanti Petkovic e Cibulkova
WTA Brisbane: fuori la Bacsinszky, avanti Petkovic e Cibulkova

A Brisbane, prende il via torneo WTA, con cinque incontri di primo turno. La giornata inaugurale riserva la prima sorpresa, con l'uscita di scena della testa di serie n.5, la svizzera Timea Bacsinszky. L'elvetica crolla in poco più di un'ora di gioco, 62 61 il punteggio finale. La Pavlyuchenkova cancella le poche opportunità della rivale - un sol break in favore di Timea - e devasta in risposta la 26enne di Losanna. Impietosi i dati al servizio: la Bacsinszky raccoglie il 36% di punti con la prima e il 33% con la seconda. Con l'eliminazione della svizzera si apre la porzione di tabellone guidata da Angelique Kerber. 

Conduce gara di rimonta, invece, Dominika Cibulkova. La slovacca cede il primo parziale alla belga Wickmayer - 36, con 6 doppi falli all'attivo - prima di risalire la corrente tra secondo e terzo parziale, 64 64. 

Agevole l'affermazione della teutonica Petkovic. La brasiliana Pereira raccoglie la miseria di tre giochi e cede 61 62. Derby di Francia alla Cornet. Alize regola in due parziali la Mladenovic, 63 64. 

In chiusura, Varvara Lepchenko estromette la Schmiedlova, 62 61, e si regala un secondo turno con i fiocchi contro la spagnola Garbine Muguruza. 

A completare il pacchetto odierno, quattro partite utili a ultimare la tornata delle qualificazioni. Samantha Crawford supera 63 al terzo la transalpina Oceane Dodin,  la russa Gasparyan regola la slovacca Cepelova 61 64, doppio 75 di Vesnina a Bonaventure, 64 al terzo di K.Bondarenko a Naomi Osaka, nell'incontro di maggior equilibrio.