WTA Kuala Lumpur: bene la Svitolina, male la Diyas

L'ucraina impiega quasi due ore per superare la giapponese Risa Ozaki, male la kazaka che viene sconfitta in due set dalla cinese Lin Zhu.

WTA Kuala Lumpur: bene la Svitolina, male la Diyas
WTA Kuala Lampur: bene la Svitolina, male la Diyas

Si sono appena conclusi gli ultimi quattro incontri del BMW Malaysian Open 2016.

Estromessa la giustiziera della nostra Roberta Vinci, la tennista di Taipei Kai-Cheng Chang, sconfitta in due set dalla turca Cagla Buyukakcay per 7-5 6-3, mentre conferma il suo ottimo stato di forma la britannica Naomi Broady trionfatrice in due set sulla cinese Zhaoxuan Yang col punteggio di 6-4 6-3.

Avanza ai quarti (con qualche patema di troppo) l'ucraina Elina Svitolina, la quale impiega quasi due ore per avere la meglio sulla nipponica Risa Ozaki, match concluso in tre set per 6-1 3-6 6-0, mentre la kazaka Zarina Diyas viene eliminata dalla qualificata Lin Zhu in due set 7-5 6-2. Ecco riportati i risultati di giornata:

Buyukakcay b. Chang 7-5 6-3

Broady b. Yang 6-4 6-3

Zhu b. Diyas 7-5 6-2

Svitolina b. Ozaki 6-1 3-6 6-0