Miami, il programma al femminile: in campo Williams, Halep e Radwanska

Serena se la vedrà con la McHale, la romena attende la Kasatkina, mentre la polacca se la vedrà con la francese Cornet.

Miami, il programma al femminile: in campo Williams, Halep e Radwanska
Miami, il programma al femminile: in campo Williams, Halep e Radwanska

Si torna in campo in quel di Miami per un'altra giornata dedicata al Miami Open, evento di punta della settimana in corso e per la prossima nel circuito femminile. Tante big in campo nel pomeriggio e nella notte italiane, a partire da Agnieszka Radwanska e Serena Williams.

La numero 1 al mondo affronterà la connazionale Christina McHale, come secondo match del campo centrale, dopo la sfida tra Heather Watson e un'altra giocatrice a stelle e strisce, Sloane Stephens. A chiudere il programma dello Stadium sarà Simona Halep, numero 5 del seeding e opposta alla russa Daria Kasatkina. Sul Grandstand, invece, si giocherà una sola partita, ovvero quella tra Petra Kvitova e Irina Falconi.

Il campo numero 1 ospiterà il match che attende la polacca, numero 3 del seeding e opposta alla francese Alize Cornet. A seguire, in campo Vania King e Caroline Wozniacki, attesa da un'altra prova del nove così come Ana Ivanovic, che nell'unico match sul campo numero 2 se la vedrà con la brasiliana Teliana Pereira.

Sul campo numero 7 grande attenzione per Elina Svitolina, che apre il programma nella sfida che la opporrà alla cinese Shuai Zhang, mentre il secondo match sarà quello che metterà di fronte la veterana Samantha Stosur e la tedesca Julia Goerges. A chiudere il programma su questo campo saranno due generazioni a confronto, ovvero Carina Witthoeft e Svetlana Kuznetsova. Ci trasferiamo ora al campo numero 8, dove si giocheranno due partite: la prima mette di fronte Ekaterina Makarova e l'ucraina Lesia Tsurenko, attesa da un momento all'altro alla definitiva esplosione; il secondo match è quello che opporrà Andrea Petkovic a Caroline Garcia.

Chiudiamo con il campo 9 che ospiterà ben quattro incontri di singolare. Il più atteso è probabilmente il terzo in ordine di tempo, visto che in campo ci sarà Lucie Safarova contro la rognosa Yanina Wickmayer: una partita complicata per la ceca, soprattutto perchè la belga si trova bene sulle superfici veloci. Ad aprire il programma ci penserà Timea Bacsinszky, che se la vedrà con Margarita Gasparyan, mentre a seguire scenderà in campo la speranza americana Madison Brengle, la quale affronterà Anna Karolina Schmiedlova. Chiuderà il programma di questo campo Daria Gavrilova, opposta a una Zarina Diyas in cerca di riscatto.