WTA - Miami, quarti di finale: Halep - Bacsinszky, derby russo tra Makarova e Kuznetsova

Iniziano i quarti a livello femminile, la romena all'esame svizzero, nella sessione serale derby di Russia.

WTA - Miami, quarti di finale: Halep - Bacsinszky, derby russo tra Makarova e Kuznetsova
Makarova in azione - Source: Sean M. Haffey/Getty Images North America

Due incontri a livello di singolare nel torneo femminile. Quest'oggi inizia il valzer dei quarti, con Simona Halep che attende, sul Campo Centrale, Timea Bacsinszky. Nella sessione serale, derby russo tra Svetlana Kuznetsova e Ekaterina Makarova. Difficile evidenziare, almeno al via, due favorite definite. Per esperienza e "statura" Kuznetsova e Halep hanno l'appoggio del pronostico, ma gli incontri sono aperti ad ogni soluzione, dato il tennis offerto a Miami da Bacsinszky e Makarova.

Simona Halep approda ai quarti dopo un torneo lineare, vittorie nette, l'ultima ai danni della britannica Watson. Progresso continuo, un buon percorso a Indian Wells - quarti e resa con Serena - ora l'assalto al titolo al Miami Open. Timea è invece reduce da un inizio difficile, una stagione fin qui in chiaroscuro, ora i primi bagliori, l'affermazione in rimonta sulla Radwanska a elevare lo status della svizzera. Due sono i precedenti tra Halep e Bacsinszky, uno nel circuito maggiore. Lo scorso anno, finale a Shenzhen, trionfo della Halep in due set, periodico 62. 

Più lunga la rivalità tra Kuznetsova e Makarova. Le due si confrontano per la sesta volta, il parziale sorride, nettamente, alla Kuznetsova. Cinque a uno, precedente recente a Madrid, sulla terra, 62 61 Svetlana. Le cinque vittorie della Kuznetsova evidenziano la superiorità della ragazza di San Pietroburgo, con un totale di dieci set a zero. L'unico urrah della Makarova nel secondo incrocio, sull'erba di Eastbourne nel 2010. Entrambe vivono un momento di gloria, la Kuznetsova deve "assorbire" l'impresa con Serena Williams per focalizzare l'attenzione sull'incontro odierno, mentre la Makarova può cavalcare i successi con Kvitova e Svitolina. 

Il programma: 

Halep - Bacsinszky 

Kuznetsova - Makarova