WTA Stoccarda - Fuori la Vinci, Kvitova - Kerber e Radwanska - Siegemund le semifinali

La Kvitova disinnesca la Muguruza e raggiunge la Kerber, perfetta con la Suarez. La sorpresa Siegemund all'esame Radwanska.

WTA Stoccarda - Fuori la Vinci, Kvitova - Kerber e Radwanska - Siegemund le semifinali
Source: Dennis Grombkowski/Bongarts

Sul rosso di Stoccarda, qualche sorpresa. I quarti non seguono l'attesa evoluzione e regalano partite definite, nel punteggio. Petra Kvitova - in stagione altalenante - prende a pallate Garbine Muguruza - al via più accreditata - e si impone con un sonoro 60 al terzo, mentre Angelique Kerber - a suo agio in questo torneo - rende vane le variazioni di talento della Suarez. Una smorfia si dipinge, invece, sul volto di Roberta Vinci. La sua avventura al Porsche Tennis Gran Prix si interrompe bruscamente al cospetto di Laura Siegemund. 

Kvitova e Kerber aprono oggi la giornata. Ottavo incrocio tra le due, un'incollatura di vantaggio per la ceca. Alle scorse Finals, 62 76 per Angelique. Per scovare i due match sul rosso occorre risalire all'alba della rivalità, anno 2012. Un sussulto per parte, Kvitova ok qui a Stoccarda con periodico 64, Kerber bene in tre a Roma. 

La seconda semifinale vede invece in campo Agnieszka Radwanska - n.1 del tabellone, reduce dall'ennesima vittoria con Karolina Pliskova - e Laura Siegemund. La teutonica è la sorpresa di casa. Dopo un buon percorso nelle qualificazioni, tre nobili successi. Nell'ordine, Pavlyuchenkova, Halep e, come detto, Vinci. Esiste un precedente tra la polacca e la ragazza di Filderstadt. Il nastro si riavvolge fino al 2006. A Biberach, Germania, 64 al terzo per la Radwanska. 

Programma 

Kvitova - Kerber 

Radwanska - Siegemund