WTA - Il programma a Strasburgo e Norimberga

Quarti di finale in Francia e in Germania: Stosur - Garcia il match di cartello a Strasburgo, derby tedesco a Norimberga.

WTA - Il programma a Strasburgo e Norimberga
WTA

Strasburgo 

A Strasburgo, sventola bandiera francese. Quattro giocatrici di casa ancora in corsa per aggiudicarsi il titolo. Virginie Razzano apre con Elena Vesnina, ottova confronto diretto, 4-3 per la russa al momento. Lo scorso anno, qui, 61 al terzo Razzano. La 33enne transalpina, presente in tabellone come lucky loser, approda ai quarti dopo la lotta con la Puig nel turno precedente. Ritiro di quest'ultima sul 32 Razzano nel terzo. 

Sam Stosur affronta Caroline Garcia, mentre la Mladenovic - vittoria al tie-break del terzo con la Riske - trova la qualificata Kudryavtseva. Bella W per la russa con la Riske al secondo giro. 

La Lucic, infine, gioca con Pauline Parmentier. La Parmentier porta in dote la prestigiosa affermazione con la Stephens, una vittoria che nobilita la candidatura della ragazza di Cucq, presente a Strasburgo grazie a una wild card. 

11:00 - VIRGINIE RAZZANO (FRA) V [7] ELENA VESNINA (RUS)    
13:00 - [3] SAMANTHA STOSUR (AUS) V [10] CAROLINE GARCIA (FRA)    
15:00 - ALLA KUDRYAVTSEVA (RUS) V [4] KRISTINA MLADENOVIC (FRA)    
17:30 - MIRJANA LUCIC-BARONI (CRO) V PAULINE PARMENTIER (FRA)    

Norimberga 

L'uscita di scena di Roberta Vinci apre il tabellone a Norimberga. Sconfitta in due set per l'azzurra, con Kiki Bertens. L'olandese, nel primo confronto odierno, attende Irina Falconi, reduce dal successo al terzo con la nipponica Doi. A seguire, Tsurenko e Goerges. Le due si ritrovano dopo il confronto romano. Nell'occasione, un set per la tedesca, poi il ritorno ucraino. 

Derby di Germania nel pomeriggio. Anna-Lena Friedsam sfida Annika Beck, terza testa di serie del torneo, la più alta ancora in corsa. 1-1 il conto dei precedenti, entrambi i match sul veloce, in Lussemburgo. A completare il quadro, Lepchenko - Duque Marino. Tra il 2010 e il 2012, due successi per Varvara, su altra superficie. Entrambe raggiungono i quarti in fiducia: per la statunitense affermazione con la Lisicki, per la colombiana W con la Siegemund.  

11:30 - KIKI BERTENS (NED) V IRINA FALCONI (USA)    
13:30 - [4] LESIA TSURENKO (UKR) V JULIA GOERGES (GER)    
15:00 - [7] ANNA-LENA FRIEDSAM (GER) V [3] ANNIKA BECK (GER)    
17:30 - VARVARA LEPCHENKO (USA) V MARIANA DUQUE-MARIÑO (COL)