Roland Garros: un'ottima Knapp batte Sevastova e approda al terzo turno

Ancora un'altra buona prestazione dell'azzurra che, dopo il successo su Azarenka, supera abbastanza agilmente la lettone con il punteggio di 6-3 6-4. Al terzo turno Karin incontrerà Putintseva

Roland Garros: un'ottima Knapp batte Sevastova e approda al terzo turno
Roland Garros: un'ottima Knapp batte Sevastova e approda al terzo turno

Ancora una volta i sorrisi azzurri arrivano dal tennis in gonnella: in attesa di Camila Giorgi, Karin Knapp vince e convince contro la lettone Sevastova e si regala per la prima volta in carriera il terzo turno al Roland Garros. Dopo l'ottimo successo ai danni di Azarenka, l'azzurra si ripete quest'oggi contro la meno quotata giocatrice lettone, dando prova di una condizione che piano piano sta crescendo.

Già nel primo set, fin dai primi scambi, si capisce la differenza di peso di palla tra le due giocatrici, con Knapp che sfonda da fondo con i suoi potenti fondamentali, mentre Sevastova si affida più a variazioni e colpi tagliati per provare ad impensierire la nostra penultima rappresentante nel torneo. Non a caso la prima a concedere palle break è proprio la lettone nel quarto gioco ma si salva, così come nel sesto, attaccando e dimostrando coraggio, mentre l'azzurra ne concede solamente una in tutto il parziale, nel quarto game, annullandola con un'ottima prima esterna. Ma è solo questione di tempo: sul 4-3 per Knapp stavolta arriva l'allungo decivo, addirittura a zero, e con il turno di battuta successivo l'azzurra chiude il parziale con il punteggio di 6-3.

Nel secondo set il break per Karin arriva molto presto, già al terzo gioco, e, sfruttando la fiducia del vantaggio acquisito, la tennista italiana annulla due opportunità di rientro alla lettone nel turno di battuta successivo, scappando sul 3-1. Da qui la partita segue i turni di battuta, con l'azzurra che non sfrutta un primo match point in risposta sul 5-3, ma poco male perchè quando si trova a servire per approdare al turno successivo dimostra una grande lucidità, rimontando da 0-30 e chiudendo alla quarta occasione utile. Ad attenderla adesso nella giornata di sabato c'è Putinseva che, contemporaneamente a Knapp, supera piuttosto facilmente Petkovic.