WTA, Francesca Schiavone avanza a Nanchang

L'azzurra supera la Yang in due set e approda agli ottavi.

WTA, Francesca Schiavone avanza a Nanchang
Source: Clive Brunskill/Getty Images Europe

Buon esordio per Francesca Schiavone al JiangXi Open. L'esperta milanese regola in due set la wild card Zhaoxuan Yang e approda agli ottavi. Ad attenderla, un'altra tennista di casa, Jia-Jing Lu, brava a regolare in tre la Hantuchova. 

Non c'è storia nel parziale d'apertura. Francesca mette in campo un numero limitato di prime, ma riesce comunque a condurre il gioco. Nell'intero parziale, l'azzurra concede tre quindici in battuta, mentre in risposta, specie sulla seconda della Yang, sfonda a piacimento. La ragnatela della Schiavone smorza l'entusiasmo dell'asiatica. Arrivano tre break consecutivi per il 60 finale. La partita vive di maggior equilibrio nel secondo. Cala ancora la percentuale di prime della Schiavone e la Yang, con maggior fiducia, scalfisce il muro azzurro. La cinese si procura le prime palle break del match e per due volte riesce a strappare la battuta alla Schiavone. Non basta per rimettere in discussione la partita, perché Francesca continua a forzare in risposta, ampliando le insicurezze della Yang. Il secondo si chiude 6 giochi a 4, con la Schiavone che firma un successo importante per ricostruire una classifica che la vede oggi oltre la centesima posizione. 

Da sottolineare, nella giornata odierna, l'uscita di scena della quarta forza del torneo. La Vekic crolla piuttosto nettamente con la Liu. Periodico 62 e ribaltone inatteso.