WTA - Kvitova e Niculescu si giocano il titolo in Lussemburgo, a Mosca la finale è Kuznetsova - Gavrilova

La ceca batte in due la Davis, mentre la romena sorprende la Bertens. A Mosca, Kuznetsova in tre sulla Svitolina. Gavrilova ok con la Goerges.

WTA - Kvitova e Niculescu si giocano il titolo in Lussemburgo, a Mosca la finale è Kuznetsova - Gavrilova
Foto: WTA

Lussemburgo 

Tra conferme e sorprese. Petra Kvitova nobilita il suo status e regola in due set un'ottima Lauren Davis. L'americana saluta il torneo con positive sensazioni, dopo un lungo percorso di qualificazione e un cammino convincente nel main draw. Crolla invece la terza forza, Kiki Bertens. L'olandese cede alla romena Niculescu. Periodico 63 in quasi un'ora e trenta di gioco. 

Kvitova e Niculescu - nel primo pomeriggio, il via alle 15 - si ritrovano quindi per la terza volta in stagione. Un successo per parte - 2-1 Kvitova nel complesso - con la Niculescu brava ad imporsi in Fed Cup, prima di subire l'impetuoso ritorno della Kvitova sul rosso di Stoccarda. Evidente - ad un occhio attento - l'equilibrio nelle varie partite tra le due tenniste. 

La Kvitova approda all'ultimo atto dopo una serie solida di apparizioni. Qualche distrazione con la Lepchenko - affermazione in tre - poco più. Il momento di forma è ottimo, il titolo a Wuhan nelle scorse settimane ne è la riprova. 

Un pizzico di fortuna, invece, per la Niculescu. Il forfait della Wozniacki ad agevolare l'approdo in semifinale, in precedenza la lotta punto a punto con la nostra Schiavone. 

Risultati 

[1] Petra Kvitova (CZE) d [Q] Lauren Davis (USA) | 7 - 5 | 6 - 3 |  
Monica Niculescu (ROU) d [3] Kiki Bertens (NED) | 6 - 3 | 6 - 3 |

Programma 

Kvitova - Niculescu 

Mosca 

A Mosca, fari sulla donna di casa, Svetlana Kuznetsova. La russa insegue le Finals di Singapore, la qualificazione è appesa al sottile filo del successo. Vincere qui per scavalcare Johanna Konta. Dopo l'alto rischio in quarti con la Babos, la Kuznetsova deve fronteggiare la minaccia Svitolina. La wild card di San Pietroburgo non riesce a chiudere nel prolungamento del secondo, ma mostra enorme classe e carattere d'acciaio nel terzo parziale. A contenderle il titolo, Daria Gavrilova. La Goerges regge un set, poi paga dazio e alza rapidamente bandiera bianca. 

Sorteggio sfortunato per la Gavrilova, perfetta nell'attutire ogni ostacolo. Safarova, Suarez - ritiro nel corso del secondo set - Pavlyuchenkova, un banco di prova significativo. 

Due precedenti in archivio tra Kuznetsova e Gavrilova, doppio sigillo della prima. A Roma, nel 2016, 63 al terzo per la Kuznetsova, sul veloce di Dubai, tre anni fa, doppio 62.

Risultati 

[1] [WC] Svetlana Kuznetsova (RUS) d [4] Elina Svitolina (UKR) | 6 - 1 | 6 - 7 (2) | 6 - 4 | 
Daria Gavrilova (AUS) d Julia Goerges (GER) | 7 - 5 | 6 - 1 |

Programma 

Kuznetsova - Gavrilova