Tennis, Ranking WTA:  Williams torna regina

Serena strappa lo scettro alla Kerber, la corona è sua. Pliskova si prende la terza posizione

Tennis, Ranking WTA:  Williams torna regina
Williams posa con il trofeo - Fonte: Ben Solomon/Tennis Australia

Il 1981 è un anno prolifico per il tennis, oggi come non mai. Serena Williams e Roger Federer fanno loro l'Australian Open alla veneranda età di 35 anni entrambi, prossimi alle 36 candeline. Talento, forza, intelligenza, questa è stata Serena. E con un ruggito dei suoi ha riconquistato ciò che le spetta, ovvero la vetta. N°1, 23° Slam, paradiso, gloria. Andiamo a scoprire i movimenti in top 10.

TOP TEN

​Come anticipato in precedenza, S.Williams acciuffa la prima piazza  grazie alla vittoria finale a Melbourne. Approfitta così dell'eliminazione della Kerber al 4T, caduta per mano della Vandeweghe. Adesso sono 665 i punti di distacco. Saltello di due posizioni per la Pliskova, ora N°3. La ceca ha svolto un torneo discreto, timbrando il cartellino per i quarti, ma non superando l'esame semifinale. Devastante Lucic-Baroni. Guadagna una posizione la Cibulkova, preceduta dalla Radwanska, a picco dopo l'eliminazione avvenuta al 2T. Registra un +2 la Kuznetsova, ecco l'ottava posizione. Perdono una casella Keys e Konta, quest'ultima eliminata al 4T dalla futura vincitrice. Appena fuori dalla top ten c'è Venus, finalista. La Williams è la nuova N°11 del mondo, +6 rispetto alla settimana scorsa. Balzo rilevante della Vandeweghe, da N°35 a N°20 WTA.

ITALIANE

Vinci perde lungo il cammino due posizioni, ed esce dalla top 20. Pesa la sconfitta al 1T contro la Vandeweghe. Recupera sei posizioni Errani (53 --> 48), importante aver passato il 1T a Melbourne. Stabile al 47° posto la Giorgi, reduce dalla sconfitta all'esordio sul cemento oceanico. La maceratese è stata appena squalificata per aver rifiutato l'impegno di Fed Cup. Non potrà rapportarsi con la FIT (Federazione Italiana Tennis) per nove mesi; inoltre dovrà pagare una multa di 30.000 mila euro. Schiavone chiude il treno delle top 100. Per quanto rigurda la classifica over 100, rimane alla postazione 144 la Knapp

Il ranking completo