WTA - Miami Open 2017, il programma femminile: Halep - Konta, Kerber sfida Venus

L'incrocio tra la rumena e la britannica apre il programma femminile, la n.1 alla prova Venus.

Ultimi due quarti, a livello femminile, sul veloce di Miami. In semifinale, Karolina Pliskova e Caroline Wozniacki, tra qualche ora spazio ad altre protagoniste. Il primo incrocio, sul Centrale, oppone Simona Halep e Johanna Konta. Pronostico difficile, perché le due sono a caccia della miglior condizione. Un solo incontro in archivio, a Wuhan nel 2015, con successo britannico al terzo. Stagione in chiaroscuro per la Konta. Titolo a Sydney, poi il lungo stop post Melbourne. Qui un cammino piuttosto semplice. Qualche patema d'esordio con la Sasnovich, agli ottavi facile sigillo con la Arruabarrena. Discorso simile per la Halep, ferma ai box diverse settimane per ritrovare condizione ottimale. Come la Konta, KO al terzo turno a Indian Wells. Nella tornata precedente, buon test con la Stosur. 

Nella notte italiana, Angelique Kerber, prima testa di serie e prima giocatrice del mondo, sfida Venus Williams. Confronto numero sette, la tedesca guida quattro a due, lo scorso anno, a Wimbledon, 64 64 per Angelique. La stagione delle due rimette su binari di equilibrio il match odierno. Venere vive una seconda giovinezza, dopo la finale nel primo Slam di stagione, sogna un altro colpo, in assenza della sorella Serena. 63 76 alla Kuznetsova come biglietto da visita. La Kerber, di contro, insegue ancora il primo squillo dell'anno. Procede a vista, con poche certezze e molti dubbi, favorita qui da un sorteggio amico. Tre vittorie in due set, un carico di fiducia per eliminare le recenti tossine. La partita con la Williams può fornire importanti indicazioni sullo stato attuale della Kerber. 

Il programma

13:00 - [3] SIMONA HALEP (ROU) V [10] JOHANNA KONTA (GBR)    
19:00 - [1] ANGELIQUE KERBER (GER) V [11] VENUS WILLIAMS (USA)