WTA Madrid - Avanza la Vinci, fuori la Errani

La tarantina batte al terzo la Kasatkina, la Errani cede alla Parmentier.

WTA Madrid - Avanza la Vinci, fuori la Errani
WTA Madrid - Avanza la Vinci, fuori la Errani - Source: Julian Finney/Getty Images Europe

Finalmente Vinci. Da Madrid, riparte la stagione, fin qui difficile, della tarantina. Un successo pesante in apertura di torneo, un'affermazione che cancella il recente filotto negativo. Dopo quattro sconfitte consecutive - tre eliminazioni al primo turno - la Vinci si impone in tre parziali sulla Kasatkina, avversaria temibile, ancor più dopo il titolo a Charleston su questa superficie. Partita di difficile lettura, le fasi iniziali sono appannaggio di Roberta. Il suo tennis di fioretto stordisce una Kasatkina priva delle giuste risposte. La tennista italiana chiude la porta, difende il servizio e scappa. Dopo il 61 d'apertura, naturale ritorno russo. Break e allungo, definitivo. 16. Il parziale decisivo è nuovamente di stampo azzurro, la Vinci non soffre al servizio e in risposta sforna colpi di rara eleganza. Affetta la pallina, gioca con la Kasatkina, sfrutta il campo. 61, il terzo di giornata, il secondo di marca italiana.  

Al sorriso della Vinci, fa da contraltare la delusione della Errani. Un crollo per certi versi atteso. Dopo la semifinale a Rabat, con la Pavlyuchenkova, aereo e corsa verso Madrid, qualificazioni per bussare alla porta del tabellone principale. Incrocio non certo accomodante con la Parmentier. La Errani guida le operazioni per una manciata di minuti, si prende anche il primo set, ma via via la sfida scivola in territorio francese. Arriva un periodico 62 Parmentier. 

Nel frullato di incontri di primo turno e di qualificazione, spicca la presenza di Karolina Pliskova, una delle possibili protagoniste in Spagna. La ceca deve ancora entrare in sintonia con la superficie, le sconfitte con Siegemund e Giorgi, a Stoccarda e Praga, confermano l'assunto. A Madrid, braccio di ferro con la Tsurenko, in rovinosa caduta dopo il trionfo ad Acapulco. L'ucraina prolunga il match, ma si arrende poi al terzo. 

Risultati 

1° turno 

Riske - Golubic 62 64 

Vinci - Kasatkina 61 16 61 

Ka.Pliskova - Tsurenko 76(5) 26 62 

Qualificazioni 

Rogers - Vekic 76(4) 10 ret.

Larsson - Brady 62 60 

Wang - Rodina 62 62 

Duque Marino - Kontaveit 63 63 

Zheng - Ozaki 64 64 

Sakkari - Kudryavtseva 61 26 64

Parmentier - Errani 26 62 62