WTA Eastbourne - Konta supera Ostapenko in tre set, bene Kerber, Wozniacki in semifinale

La pioggia di martedì ha scombussolato il programma, ristretto ed intenso per far quadrare i tempi. Oggi ottavi e quarti con tante big in campo

WTA Eastbourne - Konta supera Ostapenko in tre set, bene Kerber, Wozniacki in semifinale
Wozniacki - Fonte: C.Lecocq / FFT

Eastbourne accarezza la quiete, la pace dopo la burrascosa tempesta scesa sulla città nella giornata di martedì. La pioggia - padrona di casa - congestiona l'intero programma e nel giorno successivo costringe gli organizzatori ad un delicato gioco di incastri per far quadrare i match.  Giovedì - sulla carta giorno di quarti - accoglie 7 ottavi di finale e tutti i quarti di finale. Andiamo a scoprire i risultati, campo per campo.

Centre

Scendono in campo le prime due teste di serie maschili, poi spazio alle donne. Il primo match WTA - 3T - è avvenuto tra la N°10 del seeding e fresca vincitrice del Roland Garros Jelena Ostapenko, e la N°6 del seeding, la britannica Johanna Konta - residente proprio ad Eastbourne. Due giocatrici che preferiscono altre superfici, altre condizioni; soprattutto la nativa oceanica, mai brillante su erba. Partita intesa, vivace, risolta soltanto al terzo set dalla Konta. Nel tardo pomeriggio, grande sfida tra Caroline Wozniacki e Simona Halep nei quarti di finale. Vince la rumena il primo, rimonta in maniera tambureggiante la danese.  Adesso Kerber - Konta, altro match valido per i quarti di finale.

Court 1

Apre il programma la sfida tra Caroline Wozniacki ed Elena Vesnina. Il gioco prettamente difensivo dell'appariscente danese ha avuto nettamente la meglio sulla ricamatrice di volo ed offensiva russa. 6-1 6-2 il punteggio che non lascia spazio a commenti. Stesso risultato patito da Lara Arruabarrena, costretta ad alzare bandiera bianca contro Angelique Kerber. Convincente la tedesca, come raramente si è visto in questa travagliata stagione.

►Court 2

Dopo Isner - Lajovic, sul terzo campo in ordine d'importanza arrivano Karolina Pliskova e Svetlana Kuznetsova, rispettivamente N°3 e 7 del seeding. Due giocatrici camaleontiche, ben quadrate e con ottimi fondamentali. Tre set sono bastati per premiare la Kuznetsova. Nel pomeriggio, Pliskova - Kuznetsova per un posto in semifinale.

Court 3

Agnieszka Radwanska - impegnata addirittura in un 2T - continua ad arrancare, a perdere fiducia. Nemmeno il tanto caro prato verde ha cicatrizzato le sue ferite. Sconfitta bruciante ed evitabile contro la statunitense Lauren Davis. A seguire, Karolina Pliskova ha vinto sul fil di lana contro la cinese Shuai Peng. Nel terzo match, Lauren Davis - dopo la vittoria in mattinata - ha ceduto a Barbora Strycova in due set

Court 4

Simona Halep inaugura il programma femminile sul campo 4, opposta alla LL Tsvetana Pironkova. L'erba non è la sua superficie e si vede, vittoria risicata per la candidata alla prima piazza WTA. Vittoria agevole - invece - per Anastasia Pavlyuchenkova; 6-4 6-3 alla WC Heather Watson

I risultati