Francia, i convocati per Bulgaria e Olanda: ancora out Benzema, tornano Laporte e Fekir

Il commissario tecnico francese, Diedier Deschamps, ha diramato la lista dei convocati per le sfide qualificazione contro Bulgaria e Olanda. Assente Karim Benzema, ancora una chance per Djibril Sidibe, tornano dopo i rispettivi infortuni Laporte e Fekir.

Francia, i convocati per Bulgaria e Olanda: ancora out Benzema, tornano Laporte e Fekir
Francia, i convocati per Bulgaria e Olanda: ancora out Benzema, tornano Laporte e Fekir | caughtoffside.com

Didier Deschamps ha fatto le sue scelte. Sono 23 i calciatori convocati per affrontare altre due tappe verso il traguardo chiamato Russia 2018. Il 7 e 10 ottobre, la nazionale francese sfiderà nel gruppo A la Bulgaria di Petev, prima nel girone con tre punti e l'Olanda allenata da Danny Blind. La Francia, al momento, detiene soltanto un punto acquisito nell'unica partita disputata fin qui: 0-0 contro la modesta Bielorussia ad inizio settembre.

Nonostante prestazioni poco confortanti, i galletti rimangono fedeli al blocco che ha centrato la finale dell'europeo in estate, inserendo e regalando qualche opportunità a giovani interessanti. Le performance ben sopra la media con il Monaco, hanno nuovamente convinto Deschamps a dare un'altra grande occasione a Djibril Sidibe. Il classe '92, debuttante con les blues proprio nell'amichevole con l'Italia, dimostra di avere la stoffa per stare lì, in un ruolo - quello di terzino destro - che ha pochi ricambi di livello. 

Sidibe in azione contro l'Italia | Foto: foot01.com

Tornano tra i convocati Nabil Fekir e Aymeric Laporte. Rispettivamente classe 93' e 94', pur occupando ruoli completamente diversi i due sono accomunati dagli infortuni, che hanno frenato non poco la loro crescita. Fekir, mezzapunta in forza al Lione, ha già assaporato per ben cinque volte la nazionale con l'ultima uscita più di un anno fa (04/09/15 v Portogallo), prima che il legamento del crociato saltasse. Il difensore dell'Athletic Bilbao non ancora effettua il proprio esordio, la frattura del perone a fine marzo ha inibito la possibilità di partecipare da protagonista alla spedizione europea. 

Chi non ci sarà è Karim Benzema. L'attaccante delle merengues, salterà anche questo turno di qualificazione, dopo l'europeo visto davanti alla tv. Il numero 9 paga ancora il caso Valbuena e difficilmente sarà reintegrato nel breve periodo. 

Questi i 23 giocatori convocati da Didier Deschamps: 

Portieri: Alphonse Areola (Paris Saint-Germain), Hugo Lloris (Tottenham), Steve Mandanda (Marsiglia).

Difensori: Lucas Digne (Barcellona), Laurent Koscielny (Arsenal), Layvin Kurzawa (Paris Saint-Germain), Aymeric Laporte (Athletic Bilbao), Jeremy Mathieu (Barcellona), Djibril Sidibe (Monaco), Raphael Varane (Real Madrid).

Centrocampisti: Yohan Cabaye (Crystal Palace), N'Golo Kante (Chelsea), Blaise Matuidi (Paris Saint-Germain), Dimitri Payet (West Ham), Paul Pogba (Manchester United), Moussa Sissoko (Tottenham).

Attaccanti: Kingsley Coman (Bayern Monaco), Nabil Fekir (Olympique Lione), Kevin Gameiro (Atletico Madrid), Andre-Pierre Gignac (Tigrel UANL), Antoine Griezmann (Atletico Madrid), Anthony Martial (Manchester United).