Stankovic, cuore neroazzurro: "Mi auguro il meglio per noi. Derby? Siamo concentrati"
Twitter

Stankovic, cuore neroazzurro: "Mi auguro il meglio per noi. Derby? Siamo concentrati"

Presente al Forum per il match di Eurolega (vinto dal Real Madrid di misura su Milano) Deki ha analizzato il momento dell'Inter ed ha parlato del derby che si giocherà domenica sera.

riccardo-cisilino
Riccardo Cisilino

Presente al match di Eurolega, al Forum di Assago, tra Olimpia Milano e Real Madrid (terminata 85-91 per i campioni d'Europa in carica, ndr)  l'ex numero 5 del centrocampo neroazzurro, Dejan Stankovic ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Eurosport. Come riporta fcinter1908.it, il serbo ora consulente del presidente dell'UEFA Čeferin ha così commentato l'imminente match di campionato che vedrà impegnata la sua amata Inter nel derby che più volte lo ha visto protagonista assoluto: “Come arriva l’Inter? Sarà un bellissimo derby, a me dispiace che si giochi dopo la sosta, da ex giocatore, i viaggi si fanno sentire, ci potrebbe essere qualche problemino fisico, sarebbe bello giocarlo non dopo la sosta. Rimarrà comunque un bel derby, i neroazzurri hanno fatto un bel filotto, stanno bene anche mentalmente e fisicamente, - conclude - mi auguro il meglio per noi”. 

Sui prossimi incontri, ovvero Barcellona e poi Lazio, che attendono la banda di Spalletti dopo il derby di domenica sera, l'ex numero 5 ha così commentato: “E’ bello nello spogliatoio quando vedi il foglio delle partite, la prossima è importantissima ma l’occhio va anche al Barcellona e le altre, devi essere sempre concentrato. Pensiamo giorno per giorno, centimetro per centimetro e andiamo avanti”.

VAVEL Logo