La Lazio vince la Supercoppa italiana: sconfitta la Juventus 3-1
Fonte foto: Twitter Juventus

La Lazio si aggiudica la Supercoppa Italiana 2019. La squadra capitolina, nel finale giocata a Riyad, batte 3-1 la Juventus conquistando il primo successo stagionale. Reti di Luis Alberto, Lulic e Cataldi per il successo della squadra di Inzaghi mentre alla Juventus non basta il momentaneo pareggio di Dybala. La squadra capitolina conferma il suo straordinario momento di forma battendo per la seconda volta i bianconeri, nel giro di poche settimane, con lo stesso punteggio.

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per la Juventus con il tridente offensivo composto da Cristiano Ronaldo, Higuain e Dybala mentre la Lazio risponde col 3-5-2 a la coppia d'attacco formata da Correa e Immobile.

Match intenso sin dalle prime battute con la Juventus che prova a gestire il possesso ma il primo squillo, dopo dieci minuti, è di marca laziale con una conclusione di Luis Alberto che termina alta. Sono solo le prove generali del vantaggio che arriva al 16' proprio con lo spagnolo che insacca con un preciso destro in corsa, 0-1. La reazione della Juve arriva al 31' con una bella punizione di Dybala che termina a lato di nulla. Centoventi secondi più tardi capitolini vicini al raddoppio con un destro a incrociare di Correa ma Szczesny si fa trovare pronto con un bell'intervento. I bianconeri alzano ulteriormente il baricentro e nel finale di tempo pareggiano: Strakosha non perfetto sulla conclusione di Ronaldo, Dybala raccoglie il pallone vagante e a porta vuota non fallisce, 1-1 e primo tempo agli archivi. 

Ritmi più contenuti nella seconda frazione tanto che le prime emozioni arrivano dalle panchine con Sarri che manda in campo Cuadrado e Ramsey per De Sciglio e Higuain mentre Inzaghi inserisce Cataldi e Parolo al posto di Lucas Leiva e Luis Alberto. La prima chance del secondo tempo arriva solo al 69' con un colpo di testa di Correa che si perde a lato di poco. La risposta della Juventus è affidata ad una gran conclusione da fuori di Ronaldo che termina alta di pochissimo. Al 73', però, i bianco-celesti tornano in vantaggio con Lulic che, sugli sviluppi di un cross di Lazzari, insacca con un gran piatto destro, 1-2.

Sarri si gioca il tutto per tutto mandando in campo anche Douglas Costa ma nel finale la Lazio chiude i conti con una straordinaria punizione di Cataldi. E' l'ultima emozione del match: la Lazio si aggiudica la Supercoppa Italia battendo per la seconda volta la Juventus 3-1 nel giro di due settimane. 

 

VAVEL Logo