Empoli: si avvicina Donnarumma

Il club toscano sta per piazzare il primo colpo in entrata con l'attaccante della Salernitana. Diversi sono invece i giocatori in uscita che hanno richieste dalla serie A e non solo.

donnarumma vicino all'empoli

Subito al lavoro il nuovo direttore generale dell'Empoli Andrea Butti, che vuole cercare di accontentare Vivarini consegnando al neo allenatore una rosa all'altezza per il prossimo ritiro e, soprattutto, per il prossimo campionato di serie B.

E sembrerebbe in dirittura d'arrivo la trattativa per portare Alfredo Donnarumma a Empoli. L'attaccante di Torre Annunziata sta trattando la rescissione del contratto con la Salernitana, club che detiene il cartellino del giocatore. In queste ore l'agente di Donnarumma, Giuffredi, è a Salerno per discutere con il club granata la risoluzione del contratto per poi trattare direttamente con l'Empoli. L'attaccante ritroverebbe in toscana il tecnico Vivarini che lo ha allenato e fatto esplodere a Teramo nella stagione 2014-15 dove ha realizzato ben 23 reti in 35 presenze trascinando il club abruzzese in serie B (poi revocata per il calcioscommesse).

In uscita sono diversi i giocatori pronti a lasciare Empoli e richiesti da diversi club. In difesa Laurini potrebbe andare all'Udinese, Costa è richiesto da Bologna, Crotone e Sampdoria che starebbe pensando a un clamoroso ritorno e Barba potrebbe andare all'estero. A centrocampo su Diousse è forte il Torino che vorrebbe strappare il mediano senegalese alla concorrenza. Su Krunic potrebbe scatenarsi una vera e propria asta di mercato con Sassuolo, Chievo e Verona interessate al giocatore. Buchel potrebbe andare al Las Palmas di De Zerbi e in attacco Pucciarelli è richiesto da Sampdoria e Sassuolo, mentre su Mchedlidze ci sono interessamenti di club italiani ed esteri.

Inoltre domani scadranno i contratti di molti giocatori che non rimarranno a Empoli. L'unico sul quale possono esserci piccole speranze è Daniele Croce che i tifosi vorrebbero ancora in azzurro. Ma l'incontro tra dirigenza e calciatore non sembra essere andato a buon fine e probabilmente il centrocampista abruzzese spera in una chiamata dalla serie A con Benevento e Chievo sulle sue tracce. Lascerà l'Empoli dopo sette stagioni anche il capitano Massimo Maccarone, richiesto in Lega Pro come Pugliesi e Zambelli.