Milan, finalmente ecco i segnali di crescita

Contro il Cagliari, i rossoneri hanno messo in mostra significativi segnali di crescita.

Milan, finalmente ecco i segnali di crescita
Milan, finalmente ecco i segnali di crescita - www.acmilan.com

Il Milan ha iniziato il 2018 nel migliore dei modi, con due successi e sei punti conquistati. Difatti, ieri sera i rossoneri hanno vinto per 2-1 sul campo del Cagliari. Una partita condizionata dal forte vento che aveva messo a rischio la gara nel primo pomeriggio, ma alla fine si è giocato con i milanisti vittoriosi alla Sardegna Arena. 

Ieri i giocatori del Milan, per la prima volta in campionato, hanno ribaltato lo svantaggio con una doppietta decisiva di Franck Kessie. Ora la squadra di Gattuso è al settimo posto, in zona Europa.

LA PARTITA

Una partita iniziata male per i rossoneri, andati subito sotto nel risultato con l’errore di Donnarumma sul gol di Barella. Ma questa volta, il Milan non è sparito dal campo, ha reagito, non si è sfaldato ed è restato nella gara da vera squadra, ha ricominciato a giocare  riuscendo a rimontare grazie alla doppietta di uno scatenato Kessie.

www.acmilan.com
www.acmilan.com

Gli uomini di Gattuso hanno poi tenuto botta al ritorno dei padroni casa,  portando a casa tre punti molto importanti per la classifica. 

Ottima partita sia del centrocampista ex Atalanta che di Nikola Kalinic: l'attaccante croato non ha segnato, ma si è procurato un rigore e poi ha fornito l’assist per la seconda rete dell'ivoriano. 

L'ANALISI

Il Milan sta mostrando i primi frutti del lavoro duro di Gattuso. I miglioramenti sono evidenti rispetto a qualche mese fa, ma il tecnico rossonero sa che c'è tanto su cui migliorare: "Abbiamo ampi margini di miglioramento, non penso al singolo ma al collettivo. Ho trovato grande disponibilità, grande applicazione e di questo sono contento".

ll 4-3-3 sembra esaltare le qualità dei singoli e tatticamente i rossoneri stanno tenendo bene il campo, questa squadra ha un’identità sempre più chiara. Secondo successo consecutivo e vittoria in trasferta a distanza di due mesi in totale e, andando ad analizzare altri numeri, nelle ultime quattro partite, coppa italia compresa, il Milan ha ottenuto tre vittorie e un pari. I rossoneri stanno dimostrando continuità e hanno dato un piccolo impulso alla classifica. Parlare di rimonta è ancora presto visto che i milanisti sono solo settimi. 

Ma una cosa è certa: ieri il Milan ha dimostrato di esser diventato squadra.