Pescara - Firma Palazzi, si allontana Ganz

Il centrocampista arriva in prestito con diritto di riscatto, mentre rispunta Insigne.

Weekend di mercato bollente per il Pescara. Infatti, nella giornata di ieri, il Delfino si è assicurato le prestazioni di Andrea Palazzi, centrocampista centrale classe 96' di proprietà dell'Inter che l'anno scorso ha militato nella Pro Vercelli realizzando una rete in trenta presenze. Il giovane centrocampista dunque è il terzo acquisto del club biancazzurro dopo Mancuso e Proietti anche se si attende l'ufficialità.

Intanto sembra diventare più complicata la trattativa per Simone Ganz visto che nell'affare si è inserito prepotentemente il Genoa. La squadra di Preziosi, infatti, ha espressamente chiesto alla Juventus, proprietaria del cartellino, lo stesso Ganz e Mandragora. Il tutto dovrebbe sbloccarsi dopo il 24 giugno quando il club bianconero sarà proprietario esclusivo del cartellino dell'ormai ex attaccante del Verona che non lo riscatterá. Continuano i contatti con l'Atalanta per Capone e Latte Lath, mentre torna di moda Roberto Insigne, giocatore che piace molto a Zeman.

Tra il Pescara e il Napoli ci sono già stati contatti con la società Partenopea che ha aperto a un possibile prestito del classe 94' che l'anno scorso ha giocato nel Latina. Parole confortanti anche da parte dell'agente che ha Radio Kiss Kiss ha definitivo gradevole la destinazione Adriatica per il fratello del più famoso Lorenzo.