EFL Cup, City e United passano e si incontrano agli ottavi. Risultati e sorteggio

Caldissime sfide nel prossimo turno dopo una due-giorni non senza sorprese. Gli esiti delle sfide e quello del sorteggio di ieri sera.

EFL Cup, City e United passano e si incontrano agli ottavi. Risultati e sorteggio
EFL Cup, City e United passano e si incontrano agli ottavi. Risultati e sorteggio

Vanno in archivio i sedicesimi di quella che un tempo si chiamava League Cup, poi diventata Carling Cup, poi ancora Capital One Cup, ed oggi è semplicemente EFL Cup. Due-giorni infrasettimanale di calcio inglese che ha visto in campo quasi tutte le big e ha regalato anche qualche piccola sorpresa. 

Martedì sera il match di cartello ha visto in campo Leicester e Chelsea, con la vittoria dei Blues per 4-2 in trasferta ai supplementari. Più comodo l'Arsenal, 4-0 secco sul campo del Nottingham Forest. Vanno sul velluto anche il Liverpool e Newcastle, passano il turno anche Reading e Leeds, mentre cadono malamente in casa Bournemouth e Everton.

Avanti il Manchester City, il quale incoccia in una partita leggermente più impegnativa ed equilibrata del previsto contro uno Swansea che non rinuncia a diversi titolari, mentre Pep vara una squadra sperimentale, che comunque crea, gioca e vince grazie a una rete di Clichy in contropiede (con provvidenziale deviazione) e a una di Aleix Garcia, servito da Navas dalla fascia destra. A nulla vale l'1-2 nel recupero di Sigurdsson, su cross basso di Routledge.

Qualche brivido in più per il Manchester United sul campo del piccolo Northampton. Carrick apre con uno splendido destro da fuori seguente a un calcio a due in area, ma un rigore di Revell, netto, pareggia a fine primo tempo. Nella ripresa solo Devils e i padroni di casa si sciolgono, prima Herrera infila col destro dal limite e poi Rashford sfrutta una clamorosa indecisione del portiere avversario per chiudere il discorso.

Se la prende comoda il Tottenham che schianta tra le mura amiche un Gillingham devastato dagli attacchi avversari, specie nella ripresa. La sblocca un tiro da fuori di Eriksen alla mezz'ora, lo stesso danese rincara la dose in apertura di secondo tempo con un bell'inserimento e spezzando un raddoppio. I giocatori Spurs arrivano ed entrano in ogni dove nella difesa avversaria, Trippier si procura il rigore che Janssen realizza, poi Onomah e Lamela pescano corridoi centrali e approfittano dei suggerimenti dei compagni per andare fino in fondo. Tutto troppo facile.

Dimitri Payet ancora in luce, ancora da salvatore del West Ham, grazie ad una punizione nel sesto e ultimo minuto di recupero. L'Accrington resiste e parte anche bene, creando qualche occasione ma capitolando alla lunga. Riflettori anche per Austin, ancora in gol (insieme ad Hesketh) nel 2-0 finale del Southampton sul Crystal Palace. 

Accedono agli ottavi anche Hull, Sunderland e Bristol City, tutte vincenti in trasferta per 2-1. Le Tigers espugnano di rimonta il campo di uno Stoke City sempre più in crisi, i Black Cats pescano una doppietta di McNair per rimontare il gol di Sandro sul campo del QPR. Ribalta anche il Bristol, contro il Fulham, con due reti allo scadere dei tempi.

I RISULTATI

Swansea - Manchesteer City 1-2 (49' Clichy, 67' Garcia, 90+3' Sigurdsson)

Northampton - Manchester United 1-3 (17' Carrick, 42' rig. Revell, 67' Herrera, 74' Rashford)

Tottenham - Gillingham 5-0 (31' e 48' Eriksen, 51' rig. Janssen, 65' Onomah, 68' Lamela)

West Ham - Accrington 1-0 (90+6' Payet)

Southampton - Crystal Palace (33' rig. Austin, 63' Hesketh)

Stoke City - Hull City (24' Arnautovic, 45' Mason, 90+1' Henriksen)

QPR - Sunderland (60' Sandro, 70' e 80' McNair)

Fulham - Bristol City(14' Piazon, 45' Wilbraham, 90' Abraham)

IL SORTEGGIO

L'urna non è certo stata benigna con alcune squadre, ma quantomeno regala spettacolo a gogo: di cartello il derby di Manchester, ma anche Liverpool - Tottenham e il derby di Londra tra West Ham e Chelsea. Altro incrocio tutto della capitale tra Arsenal, fortunato e favorito, che ospita il Reading (match particolarmente frequente nelle coppe ultimamente). Per il resto, ancora tanto equilibrio: Bristol - Hull, Leeds - Norwich, Newcastle - Preston, Southampton - Sunderland.