Roma - Real, notte di stelle

Roma - Real, notte di stelle

Test probante per Di Francesco, nella notte sfida al Real.

vavel
VAVEL

International Champions Cup, appuntamento di gala per la Roma di Di Francesco. Nella notte, fischio d'inizio alle ore 2, la compagine giallorossa sfida il Real campione d'Europa. La formazione capitolina rappresenta un'interessante variabile nella stagione alle porte, diverse scommesse sono sul tavolo. Mercato ricco, pioggia di innesti per compiere l'ultimo passo. Giovani come Kluivert, giocatori di spessore come Marcano, talenti in cerca di rilancio alla Pastore. Un frullato intrigante, tocca a Di Francesco l'ultimo colpo di pennello.

Per la partita odierna, si prosegue sulla strada maestra, il collaudato 4-3-3 per attutire l'impatto con il Real. Come riporta la GDS, probabile staffetta davanti tra Dzeko e Schick, con il bosniaco in campo dal primo minuto. Kluivert ed El Shaarawy coprono le corsie d'attacco, mentre De Rossi si posiziona un passo oltre la linea di difesa. Pensiero e azione per dare un senso alla manovra romana. Le mezzali sono Cristante e Pastore. L'ex Atalanta garantisce moto perpetuo, inserimenti e recupero, il Flaco porta alla causa idee ed eleganza. Fazio accompagna Marcano al centro della retroguardia, spinta laterale assicurata da Florenzi e Kolarov. In porta Olsen. 

Diversi interrogativi colorano invece il cielo spagnolo. Via Zidane e Ronaldo - attori principali dell'ultimo ciclo - in bilico Modric. Nessun ingresso di primo piano, voci da certificare nella porzione finale di mercato. Si riparte, a Madrid, con stelle da consacrare, come Vinicius, per tutti il nuovo Neymar. Lopetegui, nel mirino della critica, si gode l'affermazione conseguita con la Juventus e non manca di lanciare frecciate alla dirigenza. 4-2-3-1, in attesa del rientro di alcuni pilastri. La presenza di Ramos dà tono alla difesa, il capitano fa coppia con Nacho. A destra si propone Carvajal, corsia mancina per Theo. Dopo il difficile mondiale, Kroos cerca ristoro nel Real. Metronomo di enorme intelligenza, gode del supporto di Valverde. Alle spalle di Benzema, tre tenori. Bale e Isco - ampio il suo raggio d'azione - partono al largo, Mayoral dalla mattonella centrale.  

Le probabili formazioni 

Roma - Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Kolarov; De Rossi, Cristante, Pastore; Kluivert, El Shaarawy, Dzeko 

Real Madrid - Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Theo; Kroos, Valverde; Bale, Mayoral, Isco; Benzema

VAVEL Logo

    AS Roma Notizie

    3 giorni fa
    3 giorni fa
    4 giorni fa
    5 giorni fa
    8 giorni fa
    9 giorni fa
    9 giorni fa
    15 giorni fa
    16 giorni fa
    17 giorni fa
    18 giorni fa