Roma: si stringe per N'Zonzi, in attacco sempre vivo il nome di Domenico Berardi

Continua il pressing della Roma per Steven N'Zonzi. I giallorossi non vorrebbero andare oltre il venticinque milioni, il Siviglia non molla. Per l'attacco, torna di moda il nome di Domenico Berardi, reduce da un'annata poco fortunata ma sempre ben voluto da Eusebio Di Francesco.

Roma: si stringe per N'Zonzi, in attacco sempre vivo il nome di Domenico Berardi
source photo: twitter AS Roma

La Roma stringe per Steven N'Zonzi. Il mediano francese campione del mondo è infatti sempre più vicino a vestirsi di giallorosso dopo la sua positiva esperienza al Siviglia. Secondo quanto riportato in esclusiva da Il Messaggero, Monchi vorrebbe chiudere entro martedì, anche se il Siviglia è pronto a fare muro e le due parti sembrano distanti. Brutte notizie arrivano anche sul fronte-Gonalons: il Torino non ha infatti mosso nessun passo ufficiale per prelevare il mediano ex Lione, ormai ai margini dello scacchiere tattico di Eusebio Di Francesco.

In attesa di altri colpi di mercato, l'ex tecnico del Sassuolo sta intanto lavorando per preparare al meglio la Roma all'esordio in Serie A contro il Torino. Allenatisi in mattinata, i giallorossi hanno lavorato in palestra, passando poi ad una seduta tattica sul campo. Le prime indicazioni vorrebbero la Roma schierata con il 4-3-3, modulo in cui dovrebbero essere Perotti ed Under gli esterni offensivi. Davanti al portiere svedese Olsen, Manolas e Fazio, con Florenzi e Kolarov ai lati. Due esordi a centrocampo, dove Pastore e Cristante affiancheranno De Rossi.

Mentre EDF lavora in campo, Monchi sta freneticamente lavorando per regalare al proprio tecnico il tanto agognato esterno destro. Il primo nome sulla lista dell'ex Siviglia è quello di Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo esploso proprio grazie a Di Francesco. Nel mirino anche degli ucraini dello Shakthar, Berardi potrebbe dunque cambiare aria, abbandonando l'Emilia per compiere il definitivo salto di qualità. Fari puntati anche su Florent Thauvin, esterno offensivo dell'Olympique du Marseille reduce da una splendida stagione con l'OM e dal Mondiale vinto con la Francia. La trattativa non è facile, Monchi però vuole provarci.