Roma: De Rossi non migliora, United su Manolas. Piace Barrios del Boca Juniors
source photo: twitter ufficiale Alex Campos @CamposAlex

Roma: De Rossi non migliora, United su Manolas. Piace Barrios del Boca Juniors

Il calciomercato della Roma è molto vispo. Il ginocchio di De Rossi non migliora e Monchi cerca un sostituto a N'Zonzi. Il Manchester preme per Manolas, la Roma resiste. Piace Barrios. 

antonio-abate
Antonio Abate

Daniele De Rossi preoccupa la Roma. Il ginocchio del capitano giallorosso non dà segni positivi e si conferma ancora claudicante. I tempi di recupero si allungano, costringendo Eusebio Di Francesco ad affidarsi sempre a Steven N'Zonzi. Le prestazioni del mediano francese ex Siviglia sono state leggermente opache nelle ultime uscite proprio per il continuo giocare, ma il tecnico giallorosso non può fare a meno di lui. Questa sessione invernale di calciomercato dovrà però quantomeno fornire al francese un sostituto per rifiatare qualche volta. Monchi si sta muovendo a caccia del profilo giusto e tanti sono i nomi sul suo taccuino. I profili caldi sono quelli di Bennacer e Meité, due calciatori diversi ma ugualmente impiegabili al centro. Sia Empoli che Torino, però, difficilmente se ne priveranno prima di giugno.

Ecco quindi che spunta il nome di Wilmar Barrios. Il mediano del Boca Juniors rappresenterebbe un rischio low-cost. Il colombiano non sembra più infatti rientrare nei piani tattici degli argentini. Dopo un inizio discreto, Barrios ha infatti perso il posto e non scende in campo da più di cinque gare. Monchi potrebbe sfruttare questa occasione per portarlo a Roma e quantomeno tamponare l'assenza di mediani di ruolo. Per l'estate, invece, si punta a Hector Herrera. Non è una novità che il messicano non rinnoverà e molti club si sono fiondati sul forte centrocampista del Porto. Monchi potrebbe infilarsi tra le tante pretendenti e sgusciare come un'anguilla per assicurarsi il fatidico sì del ragazzo.

Occhio al Manchester United. Il club inglese ha infatti messo gli occhi su Konstas Manolas. Il centrale greco sta vivendo l'ennesima grande stagione e su di lui ci sono ormai molti grandi club europei. Manolas ha una clausola rescissoria di trentasei milioni valevole in estate e i red devils starebbero seriamente pensando di bussare con il denaro dalle parti di Trigoria. A Manolas assicurerebbero un contratto di sei milioni annui, un ingaggio da vero top-player. La Roma non può però farsi trovare impreparata. Detto che Monchi cercherà di trattenere il ragazzo, non mancano comunque i volti nuovi per la difesa. Piace sempre Mancini, in estate si farà un tentativo per Rugani. In questa sessione di mercato, invece, Monchi proverà a piazzare qualche esubero. Coric e Bianda sono sul mercato, Karsdorp piace molto in Belgio. 

VAVEL Logo